Ricerca tra la vecchia roba

Error 2: unknown file or directory type

Posted: 15 Agosto, 2008 | Author: | Filed under: Hack, Installation party, Life | 2 Comments »

Io e GRUB è evidente che non andiamo d’accordo e a ‘sto giro ho collezionato un bel errore numero 2 (probabilmente il numero 1 causerà la deflagrazione del computer o l’arrivo della digos [immagino "Error 1: Digos are coming to take you"]). A ‘sto giro pare un errore grave dovuta alla incompatibilità con il programma e2fsprogs che gestisce i filesystem ext2/3: alla versione >1.40.5 crea degli inode di dimensione 256 al posto di 128 e il programma di bootloading quale è GRUB non riconosce la partizione e così ciocca.

Come mai mi sono inbattuto in questa situazione? semplice: siccome non ho niente da fare (tranne finire la tesi, mettere a posto il computer di un mio amico, masturbarmi)  ho ben pensato di installare gentoo sul portatile…:-Q____ oltre ad aver masterizzato per due volte non correttamente i CD di installazione ed aver quasi spaccato il lettore del portatile (vedi immagine) sono riuscito, ma ritrovandomi con un sistema unbootable… porcodio

 

Il mio lettore CD, quasi rotto.

 

La soluzione da me adottata (non avendo voglia di ri-installare tutto) è stato copiare  i file necessari al boot nella partizione dove adesso c’è Debian (al posto di ubuntu 😉).

UPDATE: Siccome negli aggiornamenti ovviamente un sistema sovrascive i file di grub dell’altro, la soluzione più intelligente era fare una partizione di boot/ a parte da condividere (tenendo conto del vincolo della domensione degli inode di cui sopra).

Inoltre su Gentoo non so perché non mi si attiva di default la scheda ipw2200 e oltre a dover installare il firmware, bisogna controllare in /sys/module/ipw2200/drivers/pci:ipw2200/*/rf_kill che sia 0 altrimenti impostarlo noi stessi (la magia è che si accende il led del WiFI, pensavo fosse lì per bellezza!!!).


2 Comments on “Error 2: unknown file or directory type”

  1. 1 simmese said at 8:51 pm on 15 Agosto, 2008:

    Packz Enoch rulez. Complimenti le tue soluzioni sono sempre molto ingegnose e la tua intuizione nel campo dell’informatica è davvero degna di nota. Massimo rispetto. Peccato, maiale Iddio, che io non ci capisco nulla di PC pur impegnandomi. Pecco nel gestire i problemi… Vado in panico. Forse dovrei masturbarmi di più. Che ne dici??

  2. 2 packz said at 10:33 pm on 15 Agosto, 2008:

    L’informatica ha un non so che di Zen, devi inspirare, espirare… pensare, usare i sensi, tutti in contemporanea… per la masturbazione penso che tu ormai l’abbia superata, al contrario di me…